Grandi Fotografi Libri fotografici

Workers. La mano dell’uomo – Un grande libro fotografico di Sebastião Salgado

Sebastião Salgado


Sebastião Salgado, nato in Brasile, è un fotoreporter che non ha bisogno di presentazioni: è considerato uno tra i più grandi fotografi dei nostri tempi e per il World Press Photo è stato più volte nominato fotografo dell’anno.

Salgado ha una preferenza per i megaprogetti: progetti fotografici che durano per anni, o decenni, piuttosto che giorni o settimane; il che contribuisce senza dubbio a come le sue immagini abbiano un aspetto così unico.

Ciò che eleva Salgado nel grande pantheon fotografico è la sua capacità di combinare una presentazione e  inquadrature perfette, una illuminazione dinamicamente forte e soggetti emozionanti.

Ogni immagine provoca una reazione emotiva nello spettatore: rabbia, speranza, pietà, timore, paura, a volte tutto a una volta.

Sebastião Salgado

Il contenuto di “Workers. La mano dell’uomo” è uno sguardo alle persone che fanno girare la grande macchina economica. Non però i top manager, i colletti bianchi.  Qui di bianco c’è solo quello degli occhi degli uomini mentre sono impegnati in un lavoro durissimo: dall’estrazione di zolfo o diamanti a mani nude, alla costruzione del tunnel sotto la Manica.

Le immagini di Salgado ritraggono la realtà quotidiana di questi uomini: sporca, pericolosa, sempre su filo del rasoio, violenta, ma anche piena di coraggio e sogni.


Sebastião Salgado

Sebastião Salgado con le sue immagini della povertà del mondo ci offre uno spaccato di altissimo livello della condizione umana, sottolinea la cruda realtà delle classi povere restituendo forma, eleganza e soprattutto dignità a coloro che vivono ai margini del mondo, isolati e reietti.

Occasione -15%
La mano dell'uomo. Workers. Ediz. illustrata
27 Recensioni
La mano dell'uomo. Workers. Ediz. illustrata
  • Sebastião Salgado
  • Editore: Contrasto
  • Copertina rigida: 400 pagine

350 scatti in bianco e nero finemente costruiti, che esaltano lo spirito immortale degli uomini e donne che lavorano. Più che un’opera fotografica potrebbe essere definito un poema epico il cui protagonista è l’uomo alle prese con il così detto “lavoro pesante”.

Sebastião Salgado

Anche se non hai interesse per il fotogiornalismo, è difficile non essere meravigliato dalle immagini di Salgado: ci mostrano un lato del mondo che pochi riescono a vedere, ma che per alcune persone formano la loro intera realtà. E, si spera, questa comprensione e tolleranza incrementale che portiamo via dal vedere nella vita degli altri va oltre il godimento delle immagini.

Sebastião Salgado
Assolutamente immancabile nella propria biblioteca fotografica.

Occasione -15%
La mano dell'uomo. Workers. Ediz. illustrata
27 Recensioni
La mano dell'uomo. Workers. Ediz. illustrata
  • Sebastião Salgado
  • Editore: Contrasto
  • Copertina rigida: 400 pagine

Sempre di  Sebastião Salgado potrebbero interessarti anche:

Occasione -5% Africa. Ediz. multilingue
Occasione -12% Exodus
Occasione -15% Sahel: The End of the Road
Occasione -11% Sebastião Salgado. Genesi

Immagini: Sebastião Salgado

Workers. La mano dell’uomo – Un grande libro fotografico di Sebastião Salgado ultima modifica: 2018-12-13T07:00:54+00:00 da Giovanni

Riguardo all'autore

Giovanni

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!