News

L’ultima foto a Saturno della sonda Cassini prima dello schianto

sonda CassiniIn questi giorni è stata divulgata dall’Agenzia Spaziale Europea e dalla NASA questa immagine di Saturno, ottenuta dal montaggio di più fotografie, scattata dalla sonda Cassini poco prima di precipitare sul sesto pianeta del sistema solare, dopo ben 13 anni di ricerche condotte su di esso.

La fotocamera della sonda Cassini ha raccolto 42 fotografie attorno a Saturno nel mese di Settembre che sono poi state assemblate permettendo di ottenere questa bellissima immagine che vuole essere una sorta di fotografia d’addio, un’immagine simbolica e rappresentativa di quello che è stata questa missione della sonda Cassini in tutti questi anni.

 

Robert West, responsabile delle immagini del gruppo di scienziati di Cassini al Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena ha detto: “Quel che ci ha dato Cassini è davvero unico è spettacolare: dall’analisi delle più piccole particelle che costituiscono gli anelli, ai nuovi paesaggi di Titano ed Encelado, fino alle  scoperte realizzate sul pianeta stesso”.

sonda Cassini

Elizabeth Turtle, del gruppo di lavoro di West ha aggiunto: “È stato molto difficile dire addio alla sonda in quanto ci eravamo abituati a ricevere quotidianamente immagini e informazioni provenienti dal sistema di Saturno e ogni volta c’era realmente qualcosa di nuovo da imparare”.

Cassini–Huygens è stata una missione robotica interplanetaria congiunta NASA/ESA/ASI, lanciata il 15 ottobre 1997 con il compito di studiare il sistema di Saturno, comprese le sue lune e i suoi anelli. La sonda Cassini si componeva di due elementi: l’orbiter Cassini della NASA e il lander Huygens dell’ESA.

sonda Cassini

La sonda ha concluso la sua missione con il suo “gran finale” il 15 settembre 2017 dopo che, come programmato, è stata fatta rientrare nell’atmosfera di Saturno e così disintegrata.

Cassini è stata la prima sonda ad essere entrata nell’orbita di Saturno, il 1º luglio 2004, e solo la quarta ad averlo visitato (prima della Cassini erano già passate la Pioneer 11 e le Voyager 1 e 2). Il 25 dicembre 2004 la sonda Huygens si è separata dalla nave madre e si è diretta verso la principale luna di Saturno, Titano. Il 14 gennaio 2005 Huygens è scesa nell’atmosfera del satellite e durante la corsa ha raccolto dati sull’atmosfera, immagini della superficie, rumori dall’ambiente circostante. Ha toccato il suolo dopo una discesa di 2 h e 30 m ed ha poi continuato a trasmettere il suo segnale per altri 90 minuti.

sonda Cassini

L’ultima foto a Saturno della sonda Cassini prima dello schianto ultima modifica: 2017-11-27T12:00:16+00:00 da Stefano
offerte amazon

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!