Le mie foto Progetti e creatività

Spiriti danzanti

Spiriti danzantiLa danza è pura poesia e ogni singolo movimento può esser considerato una parola. Nasce così questo mio nuovo progetto “spiriti danzanti” nel quale ho cercato di recitare una poesia attraverso delle immagini.

Di recente ho letto l’ultimo meraviglioso libro del Maestro Franco Fontana intitolato “Fotografia Creativa, corso con esercizi per risvegliare l’artista che c’è in te“, che consiglio a tutti gli amanti della fotografia di leggere perchè ci sono un sacco di spunti interessanti.

In questo libro ci sono diversi esercizi da seguire e ce ne è uno che ha attirato la mia curiosità dal titolo “l’esercizio del rifiuto”.
spiriti danzanti
spiriti danzanti

Questo esercizio consente nel fotografare cose che non avreste MAI fotografato prima o che non avreste mai preso in considerazione. Tale esercizio dovrebbe servire ad aprire la mente e ad impegnarsi a fotografare generi diversi da quello che solitamente siamo abituati a fare.

L’ho preso alla lettera e ho iniziato a cercare cosa poter fotografare che solitamente non ho mai preso in considerazione. I miei generi preferiti in fotografia sono quelli paesaggistici e naturalistici, adoro immergermi nella natura e passare giornate intere disperso in mezzo a boschi e montagne a fare foto. Non è stato facile per me cercare un progetto “diverso” da quello che solitamente fotografo ma di recente ho avuto questa ispirazione ed è nato il progetto “spiriti danzanti“.

Spiriti danzanti

spiriti danzanti

Le fotografie del progetto “spiriti danzanti” sono state fatte tutte all’interno di un teatro durante un saggio di danza. Dopo aver fatto diverse fotografie “normali” dove ballerine erano perfettamente a fuoco e completamente immobili mi sono messo a giocare con il tempo di scatto e chiudendo al massimo il diaframma. Il risultato mi ha subito colpito! Il tempo lungo (1/4 di secondo) mi ha permesso di creare questo particolare effetto di movimento nel quale le ballerine si sono trasformate in spiriti danzanti. In postproduzione poi, ho semplicemente convertito in bianco e nero le fotografie e poco altro.

Spero che questo progetto possa piacervi, è nato tutto per caso ma mi sono divertito molto. La fotografia è creatività e in quanto tale va alimentata, ogni giorno bisogna SPERIMENTARE cose nuove, solo così si potrà migliorare come fotografi e come artisti.

Se vi è piaciuto il progetto “spiriti danzanti” vi chiedo la cortesia di condividerlo! Grazie.

Spiriti danzanti ultima modifica: 2016-06-08T10:45:50+00:00 da Stefano
offerte amazon

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!