Consigli utili

Ritratti con luce naturale. 10 suggerimenti da seguire

Scattare ritratti con luce naturale ha il potere di evocare uno stile etereo e minimalista che toglie il fiato allo spettatore.

C’è qualcosa di molto semplice e stupefacente in un ritratto di luce naturale di impatto visivo. Che si tratti di una morbida ombra durante la perfetta luce del mattino, o di un qualcosa che sembra quasi sbiadito, catturare ritratti sognanti con luce naturale è un’abilità che molti fotografi cercano di padroneggiare.

Capire come manipolare la luce naturale per catturare un’immagine di una persona e come usare ombre e luci a proprio vantaggio, sono le abilità fondamentali che un fotografo ritrattista deve conoscere a fondo.

La luce morbida non è facile da gestire, ma la luce naturale può influenzare decisamente i toni della tua immagine, lo stile della tua fotografia e l’aspetto generale delle immagini che crei.

Nel seguente articolo troverai i suggerimenti che devi conoscere prima del tuo prossimo servizio fotografico per catturare i ritratti con luce naturale.

Suggerimento n. 1: le lenti a focale fissa creano ritratti mozzafiato

Mentre gli obiettivi zoom costosi e di alta qualità sono assolutamente necessari per la maggior parte delle forme di fotografia, le lenti a focale fissa sono fondamentali per la fotografia di ritratti.

Avere una lunghezza focale definita consente di giocare veramente con il soggetto e ti costringe a muoverti intorno al soggetto per catturare composizioni diverse.

Un obiettivo 85mm f/1.8 o 50mm f/1.4 sono fantastici per iniziare quando si riprende la fotografia di ritratti.

L’ampia apertura ti consentirà di catturare l’effetto bokeh quando scatti ritratti con luce naturale e ammorbidire lo sfondo per creare quell’aspetto magico.

Suggerimento n. 2: l’ora magica è necessaria per evitare la luce intensa

Quando si acquisiscono ritratti con luce naturale, è necessario evitare la luce intensa quando possibile. La ritrattistica di luce naturale è pensata per essere sognante, con luce soffusa.

Questa luce si trova meglio durante l’ora “magica” o “dorata”, generalmente il periodo che cade subito dopo l’alba e subito prima del tramonto.

Quando il sole è più basso, le ombre si estendono e le luci si ammorbidiscono. A sua volta, ciò consente all’immagine di essere morbida invece di essere contrastata in modo aspro. Cerca sempre le ore magiche quando catturi i ritratti con luce naturale.

Suggerimento n. 3: posiziona il tuo soggetto verso la luce

Usa la luce morbida a tuo vantaggio. Evidenzia le caratteristiche del tuo modello con la luce che stai utilizzando. Ciò minimizza anche i rischi di eventuali ombre indesiderate sul viso del modello.

Posizionando il viso del tuo modello verso la luce, permetti a quella luce di riempire quello spazio e creare un aspetto e una sensazione morbidi per la tua ritrattistica naturale. Poiché la luce è bassa (se segui i nostri consigli e scatti durante l’ora d’oro) non dovresti vedere alcuna dura ombra sulla faccia dei modelli. Invece le tue ombre saranno morbide e meno definite.

Se non puoi scattare durante l’ora magica, posiziona il tuo soggetto all’ombra: eviterai ombre troppo dure e decise sul volto e che il tuo modello stringa gli occhi per il troppo sole.

Suggerimento 4: porta un riflettore su ogni ripresa

Un riflettore mobile è la chiave di tutti i servizi fotografici all’aperto in cui il tuo piano è di manipolare la luce. Anche se non hai un assistente, prova a portare un treppiede o un cavalletto per sostenere il riflettore, oppure prova un approccio fai da te appoggiandolo a un oggetto.

Un riflettore può essere fondamentale nel sollevare le ombre sul lato più scuro del viso dei modelli e rimbalzerà quella luce naturale per riempire lo spazio.

Se il riflettore ha un lato dorato, puoi usarlo se vuoi creare un tono più caldo per le tue immagini. Tutto ciò dipenderà dal tuo stile di fotografia per scattare ritratti con luce naturale.

Suggerimento n. 5: mantenere la sensibilità ISO bassa per mantenere il ritratto nitido

L’ultima cosa che vuoi è catturare un’immagine mozzafiato, solo per avere un sacco di rumore inutile e grana indesiderata nella tua immagine. Prova a utilizzare la sensibilità ISO più bassa possibile (compatibilmente con la tua macchina fotografica) per mantenere il tuo ritratto di luce naturale il più nitido possibile.

Prendi in considerazione la possibilità di regolare la velocità dell’otturatore o l’apertura per compensare il basso numero ISO.

Suggerimento n. 6: Scatta in RAW per ottenere la massima flessibilità con le tue immagini

Scatta sempre con impostazioni RAW quando possibile. Perché? Perché ti consente la massima flessibilità creativa per adattare l’immagine al tuo piacere nella post produzione. Nella fotografia di ritratti, questa è ancora più importante.

Quando si fotografano ritratti con luce naturale, è molto facile esporre per caso le ombre e quindi sovraesporre l’immagine. Ciò ti fa perdere informazioni sul tono della pelle del tuo modello, il che è incredibilmente importante quando stai fotografando ritratti di luce naturale.

Un file RAW ti offre la massima flessibilità per recuperare i dettagli in un’immagine.

Ricordati però che un file RAW occupa molto più spazio di un file JPEG e quindi considera una scheda di memoria abbastanza capiente.

Suggerimento n. 7: dove scattare? Ecco alcune idee!

Ecco quattro idee su dove è possibile scattare ritratti con luce naturale per creare le immagini più belle possibili.

Utilizzare gli edifici in modo strategico: l’utilizzo di edifici o muri è un ottimo modo per rompere la luce se non si ha il tempo di scattare durante l’alba o il tramonto. I muri creano ombre naturali, che possono essere utilizzate nella fotografia di ritratti.

Finestre: le finestre sono fantastiche per scattare ritratti con luce naturale poiché fungono da diffusore naturale. Questo creerà naturalmente una luce piacevole e morbida sul viso del tuo soggetto.

Alba o tramonto: scattare all’aperto durante l’alba o il tramonto è un ottimo modo per ottenere la luce migliore possibile per ritratti di luce naturale. Trova un parco o un paesaggio che ti ispiri e lavora al suo interno per catturare le immagini dei tuoi modelli.

Nessuna alba o tramonti? Le giornate nuvolose o piovose sono altri grandi diffusori naturali quando si fotografano ritratti con luce naturale. Il cielo agisce come un grande diffusore morbido, che diffonde naturalmente la luce per le tue immagini.

Suggerimento n. 8: gioca con le ombre

Non tutti possono organizzarsi per fotografare all’alba o al tramonto. Se hai bisogno di scattare in ore diurne, prova a giocare con le tue ombre.

Le ombre hanno la capacità di trasformare la tua fotografia di ritratto creando forme interessanti e dinamiche all’interno delle tue immagini. Trovare qualsiasi tipo di luce mista è perfetto per catturare ritratti perfetti con luce naturale.

Inizia con la natura! Usa rami, fiori o alberi per creare ombre sulle funzionalità del tuo modello. Riprese in casa? Usa tende o cappelli per manipolare la luce per le tue immagini.

Suggerimento n. 9: retroilluminazione del soggetto

Con la fotografia di ritratto, vuoi evitare di sovraesporre il tuo modello. La retroilluminazione del modello è un modo fondamentale per ridurre al minimo tale rischio. Posiziona il modello direttamente davanti a una fonte di luce.

La luce ammorbidisce la silhouette del modello e crea un aspetto generale morbido. Questa è una tecnica fantastica da utilizzare se si fotografano ritratti con luce naturale al chiuso.

Suggerimento n. 10: ritratti con poca luce 

Le tue riprese non devono finire solo perché la luce si sta abbassando. Abbiamo detto prima di non aumentare i tuoi ISO, ma questa è un’eccezione. Alza un po’ gli ISO e regola di conseguenza le altre impostazioni della fotocamera.

Questa impostazione potrebbe creare un po’ di grana, ma questo aggiungerà solo un atmosfera alle tue immagini, soprattutto se il tuo ritratto è in bianco e nero.

C’è un’incredibile bellezza nel catturare ritratti straordinari con la luce naturale e, come fotografo, hai davvero il potere di togliere il respiro a chi guarda con queste immagini.

Ritratti con luce naturale. 10 suggerimenti da seguire ultima modifica: 2019-05-21T07:00:45+00:00 da Giovanni

Riguardo all'autore

Giovanni

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!