Progetti e creatività

Quartetti sotterranei…anche non completi. Fotografie di Massimiliano Vecchi

quartetti sotterranei

Quando il cervello umano si trova davanti ad una problema cerca quasi automaticamente una via di fuga, una soluzione.

E cosa succede quando la problematica non si può risolvere in un battito di ciglio? Il cervello prende tempo e cerca un modo per uscirne fuori. E’ così che è nato il progetto Quartetti sotterranei.

Anni ed anni di continui passaggi sui vagoni delle metro della città eterna, nel tentativo di spostarsi più o meno agevolmente ed arginare i soliti problemi del mattino, con una metro B non sempre all’altezza del suo compito, una C che prende froma ed una metro A che tenta di accompagnare da nord a sud pendolari turisti e cittadini di tutto il mondo.

E poi? Cosa ci resta di quei momenti?

Qualche arrabbiatura, i soliti ritardi, il ricordo di un tragitto speso il più delle volte con le cuffie nelle orecchie e gli occhi tesi sullo schermo del maledetto smartphone.

E poi? E poi iniziavano a mancare i volti e cresceva la necessità di vivere e riempire quei momenti apparentemente comuni di storie e racconti.

Per farlo? Massimiliano Vecchi ha voluto osservare chi si siedeva accanto a lui, o meglio di fronte e senza saperlo formava un perfetto quartetto di storie non sempre complete ma di enorme interesse. L’ha fatto con rispetto per la nostra vita ed un desiderio devastante di umanità e confronto che ha accompagnato ogni click sotterraneo.

Quartetti sotterranei Quartetti sotterranei Quartetti sotterranei Quartetti sotterranei Quartetti sotterranei Quartetti sotterranei Quartetti sotterranei

Massimiliano Vecchi

Massimiliano Vecchi è un consulente informatico da troppo tempo e fotografo da circa dieci anni, sempre alla ricerca di spunti che facciano bene ai suoi occhi e al suo cuore. Adora la strada e la fotografia è orami al centro di ogni sua azione.

E’ il fondatore ed autore del collettivo fotografico Roma Street Photography e in questo articolo ci presenta “Quartetti sotterranei”, il suo ultimo progetto realizzato interamente sulle linee della metropolitana di Roma.

“Quartetti sotterranei” racconta la gente vicino a lui, le loro storie, quelle degli eroi che ogni giorno lottano si incazzano e sorridono guardando sempre avanti.

Se volete saperne di più sul progetto “Quartetti sotterranei” e su Massimiliano Vecchi, potete visitare le pagine ufficiali dell’autore:

Sito web: www.massimilianovecchi.com

Sito web: http://www.romastreetphotography.com

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/Massimiliano.Vecchi.Archivio.Fotografico/

Instagram: https://www.instagram.com/massimiliano_vecchi_photo/

Mail: mvfphotoblog@gmail.com

Quartetti sotterranei…anche non completi. Fotografie di Massimiliano Vecchi ultima modifica: 2018-03-07T07:00:25+00:00 da Stefano

Riguardo all'autore

Stefano

Sono un informatico con la passione smisurata per la fotografia, ho fondato il PHOTOBLOG nell'estate del 2016 per cercare di unire la mia passione al mio lavoro.
Ho iniziato per scherzo e ora mi ritrovo, con enorme orgoglio e umiltà, a gestire un sito in continua crescita tra i più visitati in Italia nel suo genere.
Cerco sempre notizie fresche, collaborazioni con fotografi e argomenti che possano essere utili a chiunque si avvicini al fantastico mondo della fotografia.

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!