News

Parisa Pourthaerian, la fotografa che sfida l’Iran

Parisa Pourthaerian

Parisa Pourthaerian, fotografa sportiva iraniana, è finita su tutti i giornali del mondo per essere diventata la prima donna a fotografare un incontro di football maschile nel suo paese, aggirarando le leggi che vietano alle donne di assistere alle partite di calcio.

Per la pallavolo, la pallacanestro e l’atletica leggera le restrizioni sono minori ed è permesso alle donne di entrare negli impianti, ma il football è ancora tabù.

Parisa Pourthaerian da quattro anni lavora per Photoaman, la più grande agenzia di foto sportive del suo paese. Appassionata tifosa ha trovato il modo di fotografare le partite di calcio senza entrare negli stadi, semplicemente salendo sui tetti delle case.

Con tenacia e astuzia, Parisa in occasione delle partite bussa alle porte per convicere qualcuno a farla salire sui tetti. Ma non è così semplice! Come è successo in occasione dell’incontro tra Nassaji Mazandaran e lo Zob Ahan dove Parisa ha impiegato 3 ore per trovare qualcuno disposto a farla salire. La sua tenacia è stata comunque premiata perchè è riuscita comunque a scattare alcune foto dell’incontro anche se si è l’unico gol della squadra di casa.

Parisa Pourthaerian

In questo modo la fotografa iraniana non rischia di violare la legge e di essere arrestata, come succede invece a tante altre donne che provano ad entrare negli stadi travestite da uomini. (35 arrestate solo a Febbraio 2018)

Parisa Pourthaerian

Ad accorgersi della sua presenza sui tetti sono stati i suoi colleghi maschi che l’hanno immortalata dall’interno degli stadi e hanno contribuito a farla diventare simbolo di emancipazione femminile.

Parisa Pourthaerian

Quando infatti gli scatti che la ritraevano sono finiti sui social network, Parisa Pourthaerian ha iniziato a ricevere un sacco di apprezzamenti e di commenti solidali che l’hanno trasformata in una sorta di eroina, riuscita nel suo intento senza violare nessuna norma.

Parisa Pourthaerian

Modesta ma intraprendente, racconta di essere sempre stata pessimista ma grazie anche ad alcune letture (per esempio Wayne Dyer e Oprah Winfrey) la sua visione del mondo è cambiata e ora sogna addirittura di poter assistere come fotografa ad una partita all‘Old Trafford del Manchester United, di cui è tifosa sin da bambina.

Un sogno che potrebbe presto diventare realtà!

Parisa Pourthaerian, la fotografa che sfida l’Iran ultima modifica: 2018-08-20T07:00:20+00:00 da Stefano
offerte amazon

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!