News

L’orso polare che vuole diventare un fotografo naturalista

orso polare

Il fotografo naturalista Roie Galitz, ambasciatore Nikon, ha recentemente testato il nuovo super teleobiettivo Nikon 180-400 f/4 alle isole Svalbard, in Norvegia, quando si è imbattuto in un curioso orso polare, futuro fotografo naturalista anche lui!

“Come fotografo professionista della fauna selvatica, mi reco spesso alle isole Svaldbard per scattare foto e video per riviste specializzate.” (il più recente è un documentario sugli orsi andato in onda sulla BBC) racconta il fotografo israeliano.

“Un paio di settimane fa ero nuovamente alle Svaldbard e mi sono trovato di fronte a questo enorme orso polare che camminava nei pressi di un ghiacciaio”, continua Galitz, “quando all’improvviso ha cambiato direzione ed ha iniziato a camminare velocemente verso la nostra direzione. A quel punto c’è stato pochissimo tempo per pensare e abbiamo dovuto lasciare tutta l’attrezzatura sul posto per allonatarci con le motoslitte”.

orso polare

“L’orso polare, una volta arrivato nei pressi della mia Nikon, ha dato una breve annusatina e, sentendo che non si trattava di cibo, si è subito allontanato. Nel frattempo però sono riuscito a tirar fuori una seconda reflex che avevo sulla motoslitta e sono riuscito ad immortalare l’istante giusto nel quale l’orso sembra guardare dentro al mirino come se volesse fare una fotografia”.

orso polare

Potete trovare altre foto di Roie Galitz sul suo sito web o sulla sua pagina instagram.

Fonte: Petapixel

L’orso polare che vuole diventare un fotografo naturalista ultima modifica: 2018-05-07T17:00:16+00:00 da Stefano
offerte amazon

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!