News

Il MoMa mette in vendita 400 foto che hanno fatto la storia

MoMa Ok ragazzi, è arrivato il momento di mettere mano al portafoglio ed assicurarsi un bel pezzo di storia della fotografia! (Sempre che ve lo possiate permettere!)

E’ un’opportunità imperdibile per tutti gli amanti della fotografia quello che sta per accadere in America dove il MoMa di New York ha deciso di mettere in vendita, con l’aiuto della casa d’aste Christie’s, più di 400 stampe aventi tutte firme importanti quali: Man Ray, Henri Cartier Bresson, Ansel Adams, Edward Weston e tanti altri.

Secondo indiscrezioni il MoMA prevedere di raccogliere dalla vendita di queste fotografie almento 3,6 milioni di dollari, e il ricavato sarà destinato a nuove acquisizioni in quanto ne beneficerà il Department of Photos dell’istituzione americana e non andranno a finanziare i costi di ampliamento della nuova area.

Le prime opere ad essere messe in vendita saranno battute all’asta oggi (10 Ottobre mentre scrivo). In totale saranno vendute cinque fotografie tra cui due di Man Ray e le altre rispettivamente di Henri Cartier-Bresson, Ansel Adams e Constantin Brâncuși. Tutte le altre verranno battute all’asta nelle prossime settimane sino e andranno avanti sino a metà del 2018.

MoMa

Tra le opere offerte due Man Ray “Rayographs” del 1923 e 1928, stimati rispettivamente in un range compreso tra 200.000 e 300.000 $ e tra 150.000 e 250.000 $. “Rayographs” sono opere che l’artista ha fatto senza una fotocamera, mettendo oggetti direttamente su un foglio di carta sensibilizzata e esposto alla luce.

Anche la famosa stampa di Ansel Adams “Clearing Winter Storm” (qua sotto) verrà venduta ad un prezzo di partenza di 80.000 dollari. Adams donò questa stampa al dipartimento di fotografia del MoMa appena venne aperto.

MoMa

MoMa

v

Il MoMa ha cominciato ad acquistare fotografie già nel 1930. Dieci anni dopo è diventato il primo museo americano ad aprire un dipartimento completamente dedicato alla fotografia, donando a quest’arte una considerazione sino ad allora inedita. Oggi, con più di 30.000 stampe, il MoMa possiede una delle più significative collezioni di fotografia al mondo

MoMa

Secondo Darius Himes, direttore del dipartimento di fotografia di Christie’s:

«Quest’asta non rappresenta solo una splendida occasione per supportare l’attività del MoMa, ma anche la possibilità di assicurarsi un pezzo di storia della fotografia».

Per cui ragazzi…..ascoltate il direttore Darius e fate la vostra offerta!

Save

Save

Il MoMa mette in vendita 400 foto che hanno fatto la storia ultima modifica: 2017-10-10T09:44:38+00:00 da Stefano
offerte amazon

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!