Progetti e creatività

L’inverno e i suoi racconti. Fotografie di Kilian Schönberger

inverno

Ultimi colpi di coda per questo lungo inverno che tra poco lascerà spazio alla primavera e ai suoi meravigliosi colori della rinascita della natura.

Prima dell’arrivo delle temperature gradevoli però, facciamoci incantare da queste meravigliose immagini di paesaggi ghiacciati immortalati dal fotografo tedesco Kilian Schönberger.

La sua ultima serie di fotografie è stata chiamata “Winter’s tale” (il racconto dell’inverno) ed è stata completamente immortalata sui monti della Germania, paese Natale del fotografo, e sui monti dell’Europa Centrale. In “Winter’s tale” ci vengono mostrati paesaggi desaturati e silenziosi di foreste completamente innevate.

Schönberger descrive in questo modo questo suo progetto fotografico: “L’inverno era il periodo in cui storie e leggende venivano raccontate a casa, con l’intera famiglia seduta accanto al fuoco, la sera dopo cena. Le figure mistiche aspettavano fuori dalla porta, neve e gelo fuori sembravano rendere gli alberi e la foresta viva, piena di vita.”

Schönberger descrive anche questo sia difficile per un fotografo fare un progetto simile in inverno. Non solo la difficoltà nel doversi spostare con racchette da neve o sci da fondo ma anche attendere ore per trovare la luce giusta quando fuori ci sono -20° senza considerare l’autonomia ridottissima della batteria della fotocamera che a quelle temperature dura pochissimo.

Godiamoci ora questi ultimi giorni d’inverno in queste fotografie al limite del mistico del fotografo tedesco. Se volete saperne di più su Kilian Schönberger potete visitare il suo sito web ufficiale o la sua pagina Instagram.

L’inverno e i suoi racconti. Fotografie di Kilian Schönberger ultima modifica: 2018-03-09T07:00:21+00:00 da Stefano
offerte amazon

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!