Consigli utili

Il segreto della fotografia di matrimoni (parte 2)

Nel nostro precedente post, abbiamo visto alcuni consigli relativi alla fotografia di matrimoni. Se non lo hai già fatto, ti consiglio di leggerli, ti saranno molto utili come preparazione.

Ma di cosa hai realmente bisogno per avere successo nella fotografia di matrimoni? Luce! Semplice a dirsi, ma questo è ovviamente il “segreto” per ottenere delle buone foto!

A volte può essere sufficiente una grande finestra ben illuminata, se ben posizionata. Probabilmente faremo a fatica a trovare quello che ci serve in chiesa, dove sono piuttosto comuni luci soffuse e morbide. Ricordati che una finestra può essere utilizzata per diverse foto, non solo uno scatto e via!

Se un amico si sta per sposare e ti chiede di aiutarlo ad immortalare la sua giornata indimenticabile, ecco i nostri 5 consigli.

# 1. La posizione

Trova una finestra che si adatti alle tue necessità. Quello che ti serve è una finestra che sia relativamente grande, preferibilmente con tende, e abbia una bella prospettiva (una zona erbosa, il mare, …). In tali condizioni puoi realizzare una buona serie di scatti con un set-up veramente minimale.

#2. I dettagli

Avrai bisogno di un tavolo vicino alla finestra e di diverse trame di stoffa per il tuo sfondo; è possibile utilizzare tulle, pizzi, sete colorate, … A questo punto, è possibile fotografare le scarpe, l’anello, e altri dettagli importanti sulla vostra lista di immagini.

Considera alcune variabili che influenzeranno l’esito dei tuoi scatti: 1) La luce disponibile dalla finestra; 2) La distanza dell’oggetto dalla finestra e 3) L’angolazione della macchina fotografica rispetto all’oggetto. Modifica uno di questi fattori e anche il tuo cambierà.

In questo caso ti potrà essere utile un pannello riflettente per ammorbidire le ombre.

#3. Il vestito

Uno degli scatti più importanti da catturare è l’abito della sposa in questo giorno speciale. Dopo aver preso il tempo appropriato per fotografare la sposa mentre fa i suoi capelli e il trucco, prendi in prestito il vestito della sposa. Appendilo vicino alla finestra, la luce entrante creerà un bagliore luminoso intorno al vestito per una bella messa in evidenza.

#4. I ritratti all’interno

Non c’è niente di più perfetto per i ritratti di matrimoni che per la luce delle finestre. Una finestra fornirà diverse opzioni per gli sfondi di ritratti dinamici. All’interno è possibile ottenere un’immagine grandangolare della sposa nel suo vestito con la finestra sullo sfondo. Puoi anche ottenere alcuni primi piani del viso della sposa o di alcuni particolari.

#5. I ritratti all’esterno

Se sei fortunato e la tua finestra ha una bella vista puoi usare la tua finestra come sfondo per più scatti della sposa o della sposa e dello sposo insieme. Se così non è, chiusi la finestra e usa una tenda molto leggera che non blocchi la luce, ma che eviti di far entrare un brutto sfondo. Se poi il tuo interno è come quello della foto sotto, allora il gioco è fatto!

Quante possibilità da un’unica finestra! Ricordati questi suggerimenti non solo in occasione di un matrimonio, ma anche per compleanni, cresime, … Ogni occasione è giusta!

Il segreto della fotografia di matrimoni (parte 2) ultima modifica: 2019-03-13T07:00:56+00:00 da Giovanni

Riguardo all'autore

Giovanni

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!