News

La “dura” vita del fotografo sportivo

Il fotografo sportivo è, come tanti altri che lo fanno di mestiere, disposto a tutto (o quasi) pur di portare a casa un ottimo scatto. A volte però l’ingenuità, o come in questo caso, la sfortuna, rischiano di mettere in serio pericolo la propria incolumità (e quella delle svariate migliaia di euro di attrezzatura :-))

Nei giorni scorsi alle olimpiadi invernali di PyeongChang la sciatrice svizzera Lara Gut è caduta durante la sua gara andando a finire la sua corsa direttamente in un bel gruppo di fotografi che si trovavano a bordo della pista.

La maggior parte di questi fotografi sono riusciti a spostarsi in tempo per evitare la collisione tranne il fotografo sportivo Sean Haffey che pur di portare a casa questo scatto che vedete sotto (fonte Getty images) si è fatto letteramente travolgere dalla sciatrice!

fotografo sportivo

Fortunatamente nessuno si è fatto male e la super attrezzatura non ha subito danni. Il fotografo sportivo Sean Haffey ha poi ripreso a scattare come se niente fosse per il resto della gara. Qua sotto le immagini dello schianto della sciatrice su gruppo di fotografi:

La “dura” vita del fotografo sportivo ultima modifica: 2018-02-23T12:00:57+00:00 da Stefano
offerte amazon

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!