Consigli utili

Cosa trasforma una foto “normale” in una grande foto? I 5 fattori da considerare

grande foto

Cosa trasforma una foto in una grande foto? Se facciamo una rapida indagine, probabilmente le frasi “la luce è tutto” o forse “la composizione è tutto” possono essere le risposte più comuni.

In questo c’è sicuramente del vero, ma ci sono altri fattori che rendono grandi le foto? Una foto con una composizione molto scadente non sarà mai una foto fantastica. Ma una composizione decente che cattura la luce più fantastica può essere una buona foto, se non eccezionale.

D’altra parte, una grande composizione in scarsa luce può generare una foto noiosa.

La creazione di una foto include quasi sempre una sorta di compromesso. O la luce non è la più corretta, o i tempi non sono perfetti, o non è possibile raggiungere la posizione ideale perché non puoi elevarti nell’aria o camminare sull’acqua.

O, infine, gli elementi principali nella scena non sono disposti perfettamente. Ci sono così tanti fattori che devono essere corretti nello stesso tempo, che sembra impossibile fare una foto perfetta.

Sapere cosa conta, può far aumentare il tuo successo nel far foto di qualità.

Cosa rende quindi le foto fantastiche?

Possiamo individuare cinque fattori che rendono grande una foto. Se puoi massimizzare tutti e cinque, avrai una foto perfetta. Tuttavia, creare una foto del genere è davvero raro, anche per i migliori fotografi.

In realtà, non devi massimizzare tutti e cinque per fare una foto fantastica. Una composizione decente con luci e tempi fantastici, con una fantastica post-elaborazione, può fare un’ottima foto. Lo stesso vale per una composizione eccezionale. Quindi devi solo bilanciare, al meglio che ti è possibile, i cinque fattori.

Se uno dei fattori è in qualche modo carente, può essere compensato da uno o più altri se questi ottengono un punteggio elevato. Questi fattori, lavorano tutti insieme alla realizzazione di una grande foto, ma una composizione completamente fallita, una cattiva luce, un timing completamente mancato, una storia inesistente e una scarsa elaborazione delle immagini renderanno impossibile raggiungere il tuo obiettivo.

I fattori sono molto spesso interconnessi. Ad esempio, la composizione è spesso connessa ai tempi di acquisizione di un oggetto in movimento. E la luce è collegata ai tempi, nel caso della luce naturale. La composizione può anche essere collegata alla luce, un’ombra o un raggio di luce o un’altra fonte di luce.

grande foto

Sono tutti dipendenti l’uno dall’altro, il che aumenta la complessità. Non c’è da stupirsi se è difficile creare foto fantastiche! E non c’è da meravigliarsi che alcuni tipi di fotografi, come quelli che realizzano foto commerciali e in studio, provino a controllare alcuni dei fattori, in particolare la luce, per ottenere una maggiore percentuale di successo sulle loro foto.

Quali sono quindi questi fattori?

Fattore n. 1 : Composizione

La composizione è qualcosa che viene naturale per alcune persone, mentre altri devono impararla. È un’abilità fondamentale da padroneggiare come fotografo.

Se non ti viene naturale, prova a copiare altre composizioni che ti piacciono, a modo tuo in luoghi diversi. Questo migliorerà rapidamente le tue abilità.

Fattore n. 2 : Luce

La luce può essere molte cose diverse. C’è luce dura, luce morbida, luce diffusa, luce calda, luce fredda, flash da studio, la luce naturale solo per citare alcuni dei tipi più comuni. La luce è un grande argomento e richiede alcune ricerche per ottenere la piena comprensione.

Se ti piace la fotografia di paesaggi, aumenterai la qualità delle tue foto evitando il cielo blu nel bel mezzo della giornata. Invece, vai per l’alba e il tramonto. L’ora dorata e l’ora blu offrono un’eccellente luce per la fotografia di paesaggio.

Se ti piacciono le fotografie con il flash, faresti bene a sperimentare con un flash esterno, piuttosto che quello installato sulla tua macchina fotografica. Prova anche il flash sincronizzato ad alta velocità che apre le porte alla creatività fotografia flash.

Cerca di conoscere il tipo di luce che è rilevante per il tipo di fotografia che ti piace fare.

Fattore n. 3 : Tempismo

Se sei nel posto giusto al momento sbagliato, realizzare una grande foto è sicuramente un compito improbo. Il tempismo, a seconda del tipo di fotografia che fai, può essere una questione di catturare quell’istante di secondo che fa la differenza.

Devi catturare un momento: il momento magico.

Il momento di un bacio fugace, l’istante in cui un giocatore di calcio calcia la palla, nel momento in cui l’onda si schianta su una spiaggia rocciosa con un enorme spruzzo.

grande foto

Altri momenti sono più lenti, come l’alba. Tuttavia, anche in questo caso, il tempismo è importante. Devi alzarti presto, molto presto qualche volta, per raggiungere la posizione corretta per lo scatto.

Fattore n. 4 : La Storia

Una storia può essere alquanto astratta, tuttavia deve esserci uno scopo per cui scegli di includere ciò che fai nella foto. A volte una storia è complessa e profonda, mentre altre volte è semplice “questo è un bel macigno in mezzo a un bellissimo paesaggio”. Storia e i tempi possono essere strettamente collegati.

Fattore n. 5 : Elaborazione delle immagini

L’ultimo e il quinto fattore potrebbero sollevare qualche discussione. Se credi nel fotoritocco, sai che spesso è la cosa che trasforma una foto da piatta a un’immagine da ricordare. In alcuni casi, è ciò che fa o rovina una foto. La modifica delle immagini o la post-elaborazione non è affatto semplice e ci sono molte opinioni al riguardo.

Ma anche cose semplici come la regolazione del bilanciamento del bianco, l’esposizione e il contrasto possono fare la differenza. Se ti piace la fotografia documentaristica, ci sono alcune cose che non puoi fare. Non ti intrometti con la realtà. Ma se non fai questo tipo di fotografia, è nella fase di post-elaborazione che puoi fare la tua interpretazione artistica.

Ci sono un certo numero di cose che possono rovinare totalmente la tua immagine e se non stai attento. Alcuni dei problemi classici dell’over-processing includono aloni, contrasti troppo elevati e sovra-saturazione, ma ce ne sono molti altri.

Un motivo per aumentare le tue capacità nell’elaborazione delle immagini è che puoi compensare in qualche modo gli altri fattori. Ad esempio rimuovere oggetti indesiderati o dettagli insignificanti.

grande foto

Un grande effetto collaterale di migliorare le tue capacità di editing e prestare molta attenzione alle tue foto è che otterrai una migliore comprensione di ciò che rende fantastiche foto.

Troverai cose che degradano la tua foto (perché ho incluso quella bidone dell’immondizia o quel palo della luce?) e imparerai a evitarli la prossima volta che fai le riprese in esterni. Impari commettendo errori e cercando di risolverli.

Più volte fallisci e capisci i tuoi errori, più un fotografo migliore finirai per essere.

Osservazioni finali

Nella fotografia, non ci sono assoluti. Due persone hanno raramente la stessa opinione. Non tutti amiamo le stesse cose, così che alcune persone potrebbero considerare una foto perfetta, mentre per altre potrebbero non essere perfette.

Cosa trasforma una foto “normale” in una grande foto? I 5 fattori da considerare ultima modifica: 2019-07-09T07:00:03+00:00 da Giovanni

Riguardo all'autore

Giovanni

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!