News

La copertina di GQ contro l’uso pesante di Photoshop sulle riviste

copertina

Oramai siamo abituati a vedere copertine di riviste palesemente ritoccate da photoshop. Ritoccate a tal punto che spesso i grafici commettono errori grossolani facendo fare bruttissime figure alle riviste una volta uscite sugli scaffali delle edicole.

Ne abbiamo parlato qualche mese fa, quando Vanity Fair, nota rivista americana fece uscire il primo numero del 2018 con ben 16 star in copertina. Peccato che 2 di queste avevano 3 mani e 3 gambe, un errore imperdonabile notato immediatamente dai lettori della rivista ma evidentemente non dai grafici che l’avevano preparata!

Nel prossimo numero di GQ, famosissima rivista statunitense, comparinanno in copertina tre comiche americane Kate McKinnon, Issa Rae e Sarah Silverman in abiti eleganti e pesantemente ritoccate, per un totale di 15 braccia e gambe.

Questa volta ovviamente non c’è un errore ma una ovvia volontà di prendere in giro il pesante uso di photosop delle riviste di moda e lifestyle. Inutile dire che l’anteprima della copertina è piaciuta tantissimo ai lettori. Gran bella mossa di marketing!!!

copertina

La copertina di GQ contro l’uso pesante di Photoshop sulle riviste ultima modifica: 2018-05-21T15:00:46+00:00 da Stefano

Riguardo all'autore

Stefano

Sono un informatico con la passione smisurata per la fotografia, ho fondato il PHOTOBLOG nell'estate del 2016 per cercare di unire la mia passione al mio lavoro.
Ho iniziato per scherzo e ora mi ritrovo, con enorme orgoglio e umiltà, a gestire un sito in continua crescita tra i più visitati in Italia nel suo genere.
Cerco sempre notizie fresche, collaborazioni con fotografi e argomenti che possano essere utili a chiunque si avvicini al fantastico mondo della fotografia.

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!