Consigli utili

Come reagisci alle critiche fotografiche?

In un precedente articolo, ho scritto che i confronti con altri fotografi, e quindi anche le loro critiche alle nostre foto, sono importanti per permetterci di trovare nuove ispirazioni e crescere come fotografi.

A dire il vero, per molti fotografi, le critiche non fanno affatto piacere e preferiscono limitarsi ai “pollice su” su Facebook o “cuoricini” su Instagram. In genere i commenti che si trovano sui social network, anche se non limitati alle emoji, sono del tipo “Wow”, “Incredibile”, “Bello”.

Questi commenti non ti permettono però nessuna crescita come fotografo, sono sì rassicuranti e incoraggianti, ma inutili da questo punto di vista.

Il passo successivo è quello di cercare una vera critica alle tue immagini. Il risultato potrebbe essere esaltante, ma anche incredibilmente negativo, soprattutto se qualcuno che mostra poca empatia e nessuna cura, condivide a ruota libera i propri pensieri sulle tue foto!

Ecco alcuni passaggi per aiutarti a fare una buona scelta nel chiedere a qualcuno una valutazione del tuo lavoro.

Leggi

Credo che il primo passo per poter accettare una critica alle proprie immagini, sia quella di avere una buona cultura fotografica. Questo non vuol dire solamente conoscere la propria macchina fotografica e la tecnica alla perfezione, ma di essere capaci di confrontarsi con gli altri.

Per questo motivo sapere cosa hanno fatto gli altri, non per copiare, ma per capire come una situazione potrebbe essere vista da una diversa angolazione, può essere importante.

Uscire dal solito modo di vedere le cose, ci permette di essere i primi e più severi critici del nostro lavoro e essere più recettivi per quanto riguarda le critiche degli altri.

Un utile esercizio potrebbe essere questo: prendi alcune tue vecchie foto e criticale spietatamente, vedrai che l’esperienza accumulata ti farà vederle con un diverso angolo!

Come le critiche migliorano la tua fotografia?

Una critica costruttiva delle tue fotografie può aiutarti a vederle da un’altra prospettiva. Una buona critica includerà un sano equilibrio di incoraggiamento positivo e feedback costruttivo su come migliorare l’immagine. Quasi sempre si può dire qualcosa di buono su una foto.

Ma attenzione alla falsità.

Nessuno vuole una recensione falsa del proprio lavoro. Un’analisi positiva utile è più di pochi aggettivi piacevoli.

Il critico dovrebbe dirti perché gli piace la tua foto e descrivere gli aspetti principali (questo è il motivo per cui la maggior parte delle critiche sui social non è per niente utile).

Il miglior feedback costruttivo è accuratamente formulato e gentile, tieni conto di questo se sei tu a dover formulare la critica. L’onestà non è utile se viene consegnata con un’asserzione brutale. E il feedback negativo pronunciato duramente non aiuta nessuno. Può far sentire il critico superiore, ma essere sul lato ricevente non è incoraggiante.

Una critica alle foto di chiunque non dovrebbe riguardare la persona che offre l’analisi. Dovrebbe riguardare solamente la foto e indirizzarla principalmente al fotografo. Una buona critica dovrebbe includere una chiara spiegazione dei punti deboli in una foto, insieme a suggerimenti su come avrebbe potuto essere migliorato.

Scegliere il giusto critico per te

Essere fiduciosi e a proprio agio con la persona che offre la propria opinione è importante. Tutti vediamo il mondo in modo diverso ed esprimiamo ciò che vediamo in modi diversi. Trovare la persona giusta da cui imparare mentre parlano delle tue foto è essenziale per essere un’esperienza positiva.

Poniti queste domande.

1. La persona che offre la critica è un fotografo esperto?
Avere qualcuno con meno esperienza di te, raramente sarà utile. Avere un gruppo di amici con cui discutere e discutere le rispettive immagini è diverso perché la relazione è casuale. Trova persone con una buona esperienza. Saranno in grado di offrire la loro opinione in modi positivi e utili in base alla loro esperienza.

2. Ti piace il suo stile fotografico?
Non ha molto senso chiedere a qualcuno che fotografi solo paesaggi di commentare le tue foto di strada o sportive. Cerca qualcuno il cui lavoro è vicino al tuo stile (o quello che stai aspirando) e fargli criticare le tue foto. Per trovare le persone giuste, cerca di vedere abbastanza del loro lavoro per aiutarti a fare questa scelta. Avere un apprezzamento per il tipo di fotografia che creano ti aiuterà a relazionarti più facilmente.

3. Apprezzi il suo approccio alla critica delle foto?
Accettare e apprezzare il modo in cui un critico si esprime è molto importante. Possono essere estremamente competenti ed esperti, ma se si imbattono in un arrogante, la loro critica non sarà facile da ricevere. S

e puoi partecipare a una sessione in cui stanno rivedendo le foto di qualcun altro, avvicinati e osserva. Controllali e vedi se sei sicuro che saranno onesti e rispettosi riguardo alle tue immagini.

Occasione -15% Lezioni di fotografia

4. Fà domande sulla tua esperienza prima di criticare?
Se non sanno nulla della tua esperienza o su quello che vuoi esprimere, la critica potrebbe non essere d’aiuto. Se tu sei il critico, può essere utile conoscere il livello di esperienza di un fotografo prima di offrire i tuoi pensieri sulle loro foto. Queste informazioni forniscono informazioni sull’esperienza tecnica e, a volte, sull’espressione creativa.

Soprattutto, darà al critico la profondità delle informazioni da offrire. Dare a un principiante troppi dettagli su come migliorare la sua composizione può essere dannoso. Devi capire chiaramente cosa ti sta dicendo il critico. Per lo stesso motivo, evita di usare troppo gergo fotografico quando fai critiche.

5. Esprime una prospettiva equilibrata?
È utile ricevere una valutazione equilibrata della maggior parte (se non tutti) degli aspetti della tua fotografia. Ma questo potrebbe non essere possibile (o addirittura necessario), a seconda della foto.

Cerca sempre di includere commenti su: Esposizione, Composizione, Colore, Tono, Sensazione

Le migliori recensioni fotografiche includono un mix equilibrato di aspetti tecnici e creativi: la prospettiva del cervello sinistro e destro.

Dove trovare il giusto critico

Il modo più semplice per trovare qualcuno che critica le tue foto in questi giorni è online. Effettua una ricerca su Google o YouTube. Puoi anche provare il tuo locale club fotografico o partecipare a workshop.

Generalmente questi gruppi offrono una critica di gruppo alle foto dei membri. Attento però ad essere sempre calmo ed equilibrato: personalmente ho assistito a un quasi inizio di rissa tra due soci di un club fotografico per via di una critica mal fatta e mal accettata!

Ci sono persone con una ampia gamma di livelli di abilità e temperamenti e tutti vogliono dare le loro opinioni.

Usa le critiche come incoraggiamento

Provaci. Avere le tue foto criticate può essere estremamente utile per il tuo sviluppo come fotografo e aumentare la tua creatività e capacità fotografica.

Come reagisci alle critiche fotografiche? ultima modifica: 2019-04-30T07:00:24+00:00 da Giovanni

Riguardo all'autore

Giovanni

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!