Consigli utili

6 buoni propositi per migliorarsi nella fotografia nel 2017

buoni propositi

Per molti fotografi o anche per semplici appassionati di fotografia, la fine di Dicembre è quel periodo dell’anno in cui si guarda a cosa si è combinato (fotograficamente parlando) nell’anno appena trascorso. Si cerca di capire se i buoni propositi che ci eravamo prefissati sono stati rispettati e se in un qualche modo siamo migliorati come fotografi. Rivedere le nostre fotografie ed essere autocritici è un passo importante nella valutazione di noi stessi come fotografi, cerca di capire dove abbiamo sbagliato e come possiamo migliorarci è fondamentale per continuare a crescere giorno dopo giorno.

Finita la valutazione dell’anno appena concluso si passa immediatamente ai buoni propositi per questo 2017. Personalmente me ne sono dati tanti, non so se riuscirò a rispettarli tutti ma sicuramente ci proverò. Alimentare questa mia passione ogni giorno mi rende una persona felice, imparare cose nuove continuamente mi fa sentire importante e orgoglioso di quello che sto facendo.

Per questo motivo vorrei condividere con te questi buoni propositi per il 2017, vediamoli assieme.

IDENTIFICA I PUNTI DEBOLI E CERCA DI MIGLIORARLI

buoni propositi

Sembrerà strano ma uno dei pochi modi per iniziare a migliorare la tua fotografia è ammettere a te stesso che non sei bravo e che si può sempre migliorare. Viviamo nell’epoca dei social network, ogni giorno vediamo migliaia di fotografie (molte anche senza senso) pieni di “like” o faccine sorridenti.

Postare foto sui social, condividerle con amici e parenti e ottenere una marea di “like” rischia di trasformarsi un un circolo vizioso dalla quale non ne uscirete e non ti faranno migliorare le tue fotografie.

I “like” di facebook non ti danno la garanzia che la tua fotografia sia buona, lascia perdere i social. Cerca di essere autocritico con te stesso, confronta le tue immagini con quelle di grandi artisti e cerca di capire cosa ti manca per ottenere un grande scatto. Frequenta circoli fotografici, anche online, e parla con chi ha la tua stessa passione. Vedrai che otterrai subito una marea di consigli costruttivi che ti faranno migliorare il modo di scattare.

IMPARA UN NUOVO GENERE DI FOTOGRAFIA

buoni propositi

Tra i buoni propositi per questo nuovo anno c’è sicuramente quello di dedicarti a nuovi generi fotografici. Tutti noi abbiamo un genere fotografico preferito (io adoro la fotografia naturalistica e paesaggistica) ma questo può limitare la nostra creatività bloccandoci in una sorta di tunnel senza uscita.

Se sei abituato a scattare ritratti, prova a dedicare nuovo tempo a conoscere la macrofotografia e inizierai a notare piccoli dettagli che prima ignoravi. Se sei un fotografo di strada abituato alla frenesia della città, prova a dedicare del tempo alla fotografia naturalistica in mezzo al verde soli con te stessi.

Il succo del discorso è: dedica tempo a nuovi generi fotografici sino ad oggi mai provati. Questo ti farà fare un enorme sforzo ma allo stesso tempo potrai scoprire nuove opportunità come fotografo e come artista.

INVESTI IN ISTRUZIONE E NON IN ATTREZZATURA

buoni propositi

Se hai qualche soldino da parte e sei intenzionato ad investirlo nella fotografia, fallo investendo in workshop con persone qualificate.

L’acquistare nuova attrezzatura ti farà fare sicuramente foto migliori dal punto di vista tecnico, un obiettivo luminoso o una fotocamera professionale ti aiuteranno sicuramente ad ottenere uno scatto perfetto ma se ti manca creatività e fantasia, l’attrezzatura diventa inutile.

Partecipare a workshop con fotografi professionisti accrescerà a dismisura la tua cultura fotografica, affidati a chi ha fatto della fotografia il lavoro principale e vedrai che migliorerai tantissimo come fotografo.

ORGANIZZA USCITE CON ALTRI FOTOGRAFI

buoni propositi

Personalmente, quandi si tratta di uscire a fare foto, tendo sempre ad essere solitario e a cercare l’isolamento totale dal caos quotidiano. Tuttavia l’uscita con altri fotografi può portare grossi benefici potenziali. Tutti noi vediamo le cose con occhi diversi, il bello della fotografia è la soggettività dove ognuno la pensa come vuole.

Per questo motivo vai a scattare con altre persone che hanno la tua stessa passione, ma magari un occhio diverso, può essere un incentivo a provare nuove composizioni e a scatenare la tua creatività.

Sarai spesso in disaccordo ma le critiche costruttive non possono che migliorarti il tuo essere fotografo.

PENSA PRIMA DI SCATTARE

buoni propositi

Tra i buoni propositi per il 2017 ce ne è uno fondamentale: fermati a pensare prima di scattare, non essere precipitoso. Valuta la situazione attorno a te: luci, ombre, eventuali elementi di disturbo.

Scegli uno sfondo che non disturbi il soggetto principale, modifica i parametri di scatto (ne abbiamo parlato nella 18 lezione de corso di fotografia) e cerca di fare una composizione che abbia un senso.

Pensa a cosa vuoi ottenere dallo scatto che stai per fare, pianifica le foto prima (quando è possibile) e non avere fretta.

RISCHIA, FALLISCI E RIPROVA DI NUOVO

buoni propositi

Di 100 fotografie che farai sappi che ne butterai via 99. Non abbatterti, è normale sopratutto se hai appena iniziato a praticare fotografia. Non c’è nulla di più vero del detto “Sbagliando s’impara!“.

Rischia cercando di fare foto diverse da quelle che si vedono solitamente, cerca di essere “differente“. Ciò ti porterà a fallire molte volte ma non disperare, i grandi fotografi naturalisti ritornano su un posto anche decine di volte prima di trovare la luce “perfetta” per lo scatto che avevano in mente.

Non abbatterti se le foto che farai non ti faranno scattare la scintilla, serve tempo e fallimenti ma alla fine la foto perfetta arriverà e quella sarà la tua più grande soddisfazione.

Spero che questi buoni propositi per il 2017 ti aiuteranno a migliorare la tua tecnica fotografica e ti facciano diventare un fotografo migliore. Fammi sapere se anche tu hai dei buoni propositi a breve termine, sono curioso…

6 buoni propositi per migliorarsi nella fotografia nel 2017 ultima modifica: 2017-01-04T23:53:19+00:00 da Stefano
offerte amazon

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!