Consigli utili

6 consigli per fotografare feste, sagre e festival

6 consigli per fotografare

Le esibizioni di artisti, i colori e la gente sono le caratteristiche distintive dei festival che li rendono un soggetto eccellente per la fotografia. I festival sono grandi eventi organizzati che vale la pena frequentare e possono verificarsi ovunque e in qualsiasi momento.

Un festival è definito come “un giorno o un periodo dell’anno in cui le persone celebrano un evento speciale“: una festa religiosa, una commemorazione di un anniversario o altri eventi significativi. In un festival ci può essere spazio per mangiare, per spettacoli di musica, teatro e danza.

Questi eventi speciali sono di solito organizzati periodicamente e sono progettati per intrattenere, offrendo allo stesso tempo una fantastica opportunità per catturare alcune immagini interessanti.

Ecco  6 consigli per fotografare i festival:

1. Alle feste locali, porta sempre con te la macchina fotografica

Non devi viaggiare per lunghe distanze per visitare i festival. Trova un evento che sta accadendo vicino a te e vai in giro con la tua fotocamera per catturarlo.

Spesso le feste sono stagionali, quindi dedica del tempo alla tua visita a un festival che si svolge durante il tuo periodo preferito dell’anno, come l’estate o l’inverno.

In un paese come l’Italia ci sono sempre sagre o ricorrenze che possono offrire una varietà di soggetti e scene colorati e avvincenti.
6 consigli per fotografare
Arriva presto per avere la possibilità di orientarti e trovare un luogo adatto per vedere e fotografare l’evento.

Ricorda che le festività nelle città possono causare traffico accumulato e che le chiusure stradali possono limitare l’accesso. Dedica più tempo per arrivare all’evento e sii attenta a fare in modo che il tuo equipaggiamento rimanga sicuro in situazioni affollate.

2. Organizza i tuoi viaggi in modo di partecipare ai festival

Se viaggi all’estero, considera di visitare un festival durante la tua vacanza. Alcuni festival incredibili sono celebrati in tutto il mondo, tra cui il festival di Holi in India, il Carnevale di Rio, gli spettacoli di Goroka e Mount Hagen di Papa Nuova Guinea e dell’Oktoberfest in Germania.
6 consigli per fotografare
Offrono la possibilità di vedere un lato unico e vario per le persone del luogo che stai visitando. Di solito c’è una grande atmosfera durante questi eventi, e i partecipanti al festival in costume sono vestiti per impressionare e, in genere, non gli dispiacerà fare una foto.

Festival che coinvolgono culture, come quelli di Papua Nuova Guinea e parti dell’Asia (come l’Holi festival in India), combinano brillantemente la cultura locale con eccitanti tradizioni tribali.
6 consigli per fotografare
Cerca di avvicinarti di più all’azione e cattura la varietà di attività che si svolgono. In alternativa, se sei con amici e familiari e preferisci rimanere in un posto, aspetta che l’azione venga da te.

3. Aggiungi colore

Festival come carnevali, feste di strada e ricorrenze offrono infinite opportunità per immagini vivaci e colorate.
6 consigli per fotografare
Poiché tutti i partecipanti alle celebrazioni si stanno godendo l’occasione, sono più felici del solito a farsi fotografare. Puoi approfittarne catturando pose interessanti e persone gioiose.

Assicurati di cercare persone vivaci in cui puntare il tuo obiettivo. Scatta ritratti di allegri festaioli e cattura i partecipanti nei loro vestiti colorati.

4. Cattura l’azione

Nei festival, le cose accadono velocemente. Con le parate e le processioni, i partecipanti si muovono rapidamente, quindi sii pronto per catturare l’azione.
6 consigli per fotografare
Con questo in mente, ti consiglio di usare un tempo di posa veloce per catturare tutti gli aspetti che trovi interessanti. Prova a sperimentare con diverse velocità dell’otturatore di 1/100 di secondo e oltre.

5. Rilassati e divertiti

Non cercare in modo ossessivo di ottenere lo scatto perfetto. In questo modo rischi di rovinare la magia dell’evento ai tuoi accompagnatori. Prenditi un po’ di tempo dalla fotografia e goditela.

Trascorri del tempo assorbendo l’atmosfera e vedendo le attività con i tuoi occhi (non attraverso l’obiettivo di una macchina fotografica!). Immergiti nell’evento e goditi lo spirito delle feste e il caleidoscopio dei colori.
6 consigli per fotografare
Partecipa ai festeggiamenti e balla o cammina con i partecipanti se stanno marciando.
Soprattutto, divertiti e goditi l’evento, avrai un’esperienza molto più memorabile.

6. Attento alla sicurezza, tua e della tua attrezzatura

Indipendentemente da dove ti trovi, devi stare attento alla tua sicurezza e della tua attrezzatura. I malintenzionati pronti ad approfittare di una tua disattenzione possono sempre capitare.

Soprattutto, per ottenere una foto particolare, non esporti a rischi personali inutili (cadere da una impalcatura, essere investito da un veicolo, …).

Se con un occhio guardi attraverso l’obiettivo, tieni ben aperto l’altro (a 360°!), per avvistare un veicolo che si avvicina. Ad esempio, nel fare la classica foto degli Champs-Élysées a Parigi, ricordati che i parigini hanno una fama di guidatori abbastanza imprudenti e pericolosi per i pedoni che non prestano attenzione!
6 consigli per fotografare

Conclusione

In sintesi, i festival offrono una meravigliosa opportunità per creare immagini con colori, impatto e azione. Soprattutto, rilassati, goditela e non immergerti troppo nello scatto perfetto. Quando fotografi i festival, ricorda questi suggerimenti per aiutarti a migliorare le tue immagini.

6 consigli per fotografare feste, sagre e festival ultima modifica: 2019-01-14T15:30:59+00:00 da Giovanni

Riguardo all'autore

Giovanni

Lascia un commento a questo articolo

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!