Consigli utili

I 5 elementi da conoscere per fare foto bellissime

foto bellissime

Spesso e volentieri ci si trova davanti a grandi foto bellissime che tolgono letteralmente il fiato e ci si chiede come abbia fatto il fotografo ad ottenere degli scatti così belli ed emozionanti. A volte, però, può capitare che delle foto bellissime vengano fatte quasi per caso e che nemmeno il fotografo stesso sappia dare grosse spiegazioni su come ha ottenuto quegli scatti.

Fortunatamente però, la maggior parte delle “belle” fotografie vengono pianificate, studiate e curate nei minimi particolari dai fotografi che sanno benissimo cosa vogliono ottenere. Se anche voi volete imparare a fare foto bellissime, ci sono 5 elementi fondamentali che devono essere conosciuti alla perfezione e che vi aiuteranno ad ottenere ottimi risultati.

Imparateli a memoria e ogni volta che componete una fotografia chiedetevi se li state rispettando tutti. Vediamoli assieme:

#1 – Il soggetto

L’elemento più importante in una fotografia è il soggetto che si sta fotografando. Una grande foto, a volte, può funzionare anche se non è tecnicamente perfetta, ma è impossibile che funzioni se il soggetto immortalato non è abbastanza interessante da catturare l’attenzione dello spettatore.

Bisogna allenare bene l’occhio a trovare un soggetto interessante, girargli attorno, isolarlo da possibili distrazioni esterne e cogliere l’attimo giusto per immortalarlo cercando di attirare tutta l’attenzione dello spettatore su di esso. Ci vuole molta pratica, ma con il tempo inizierete a trovare soggetti interessanti ovunque.

foto bellissime

#2 – La composizione

Il soggetto, come detto sopra, è di estrema importanza ma è altrettanto importante come lo si fotografa. La composizione di un’immagine va studiata bene: un soggetto troppo lontano si perde nel nulla, uno troppo vicino rischia di non lasciare spazio ad altro rischiando di soffocare l’immagine.

Scattare una foto ben composta non è sempre semplice, poiché la quantità di elementi presenti nell’inquadratura potrebbe rendere difficile il posizionamento di un soggetto in modo tale che attragga l’attenzione, fugandola da particolari secondari o indesiderati. Accade infatti spesso che in una foto appaiano elementi in posizioni di disturbo sui quali cade l’occhio, distogliendo la concentrazione dal vero protagonista dello scatto che viene lasciato in secondo piano. In alcuni casi possono finire nell’inquadratura soggetti indesiderati che rovinano la scena (tipico esempio è il palo della luce con i suoi fili davanti ad un paesaggio).

Il consiglio che viene dato al fotografo novizio è quello di non posizionare il soggetto al centro dell’immagine ma di cercare di decentrarlo rendendo l’immagine più movimentata (evitando la tipica inquadratura da fototessera, piatta e statica). Questo consiglio si basa su una regola principale da seguire (ma anche infrangere), la più nota nel campo della composizione dell’immagine: la regola dei terzi.

foto bellissime

#3 – La luce giusta

La parola “fotografia” significa “disegnare con la luce“. La luce è l’unica cosa fondamentale per poter scattare una fotografia! Al momento dello scatto dovete valutare la qualità della luce che avete attorno, se è naturale o artificiale, se è calda o fredda, da che direzione proviene.

Provate a scattare una foto di un panorama in diverse ore della giornata e magari anche in stagioni dfferenti, noterete uno scatto diverso dall’altro. La qualità della luce va valutata attentamente perchè la luce “giusta” può farvi ottenere scatti meravigliosi.

Anche per questo punto ci vuole pazienza, io sono anni che cerco la luce “perfetta” e non l’ho ancora trovata!. Il mio consiglio comunque, se parliamo di foto all’aperto, è quello di scattare nelle prime ore del mattino o al tramonto. La tonalità calda e le ombre morbide renderanno le vostre foto decisamente migliori.

foto bellissime

#4 – La tecnica

Ok, ora abbiamo un soggetto interessante, una buona composizione e una luce perfetta ma….la foto è sfuocata! Per fare grandi foto bisogna anche saper padroneggiare gli elementi tecnici della fotografia come la messa a fuoco, la profondità di campo, la sensibilità ISO e la velocità dell’otturatore.

A seconda dello scatto che state per fare, dovete sapere gestire questi parametri. Se state facendo un ritratto ad una persona avete bisogno di poca profondità di campo per ottenere l’effetto sfuocato sullo sfondo, al contrario, se state fotografando un panorama c’è bisogno di avere tutto a fuoco. Se dovete congelare un’azione avete bisogno di un tempo brevissimo, e così via…

Se non si conosce la tecnica di base della fotografia non si potranno MAI ottenere grandi foto.

Ne approfitto per ricordarvi che le tecniche di base le potete imparare seguendo il mio corso di fotografia base online completamente gratuito.

foto bellissime

#5 – L’originalità

Viviamo in un periodo in cui si possono fare fotografie anche con il più scarso dei telefoni cellulari. Ogni giorno vengono scattate milioni di fotografie che poi vengono postate sui vari social network, siamo invasi dalle fotografie di ogni genere.

Se volete attirare l’attenzione dello spettatore dovete cercare di essere originali, scattare “differente”. Va bene la foto cartolina delle cascate del Niagara ma sicuramente sarà una foto come tante altre già viste.

Cercate il più possibile di essere creativi, diversificatevi dalla massa. Questo, di tutti i 5 elementi, è sicuramente il più difficile ma basta applicarsi per ottenere in poco tempo ottimi risultati.

foto bellissime

Spero che questi 5 consigli vi possano aiutare a fare foto bellissime. Non preoccupatevi se all’inizio otterrete pessimi risultati, provate e riprovate, la costanza vi aiuterà.

Se vi è piaciuto questo articolo vi chiedo la cortesia di condividerlo, GRAZIE!

I 5 elementi da conoscere per fare foto bellissime ultima modifica: 2016-03-31T23:04:08+00:00 da Stefano

Riguardo all'autore

Stefano

Sono un informatico con la passione smisurata per la fotografia, ho fondato il PHOTOBLOG nell'estate del 2016 per cercare di unire la mia passione al mio lavoro.
Ho iniziato per scherzo e ora mi ritrovo, con enorme orgoglio e umiltà, a gestire un sito in continua crescita tra i più visitati in Italia nel suo genere.
Cerco sempre notizie fresche, collaborazioni con fotografi e argomenti che possano essere utili a chiunque si avvicini al fantastico mondo della fotografia.

1 commento

Clicca qua per lasciare un commento

SEGUI IL PHOTOBLOG

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Ricevi i miei articoli direttamente sulla tua casella di posta 1 SOLA volta al mese.
Tranquillo, anche io odio lo spam!